Un’azienda responsabile

Landscape

Politica del Sistema di Gestione Integrato di Lecta

La politica per la qualità, l’ambiente, l’energia, la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro del Sistema di Gestione Integrato di Lecta rafforza il nostro impegno e la nostra responsabilità verso le comunità e l’ambiente in cui operiamo.

La presente politica è alla base della nostra Organizzazione e deve essere applicata in tutte le attività e in tutti i siti del Gruppo. La nostra politica promuove la produzione e la distribuzione di carta attraverso l’impegno per la qualità e il servizio per soddisfare le aspettative del cliente, tenendo conto dei criteri di redditività economica, responsabilità sociale, efficienza energetica, protezione dell’ambiente, e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Dichiarazioni Ambientali di tutte le fabbriche di Lecta:

Responsabilità Sociale

Uno degli elementi chiave che definisce l’impegno di Lecta nei confronti della società e delle buone pratiche imprenditoriali è l’adesione al Patto Mondiale delle Nazioni Unite, la più importante iniziativa di responsabilità sociale corporativa del mondo.

Lecta presenta annualmente un rapporto sui progressi compiuti nell’applicazione dei 10 principi del Patto Mondiale, identificando i risultati raggiunti e dando così maggiore trasparenza alle proprie attività. Tale rapporto è disponibile su www.unglobalcompact.org

Lanscape

Lecta collabora abitualmente con musei e centri espositivi in occasione di iniziative e pubblicazioni di tipo culturale e artistico.

In Francia, ad esempio, apre le porte del proprio stabilimento di Condat alle visite di scolaresche e collabora con i popolari festival musicali di Montignac e Périgord Noir, a Dordogne. In Italia, coopera abitualmente con il museo di Riva del Garda, nella regione del Trentino-Alto Adige.

Teacher teaching children

Lecta realizza inoltre numerose azioni di patrocinio e finanziamento di progetti in ambito sia culturale sia assistenziale.

Sostiene cause solidali attraverso Cartoline di auguri di Natale di diverse ONG, collabora a calendari e pubblicazioni editate da enti senza scopo di lucro, come il calendario della Fondazione Talita, che aiuta bambini e giovani affetti da sindrome di Down o il calendario dell’ostello INOUT, il primo complesso turistico europeo con un organico composto da lavoratori con disabilità fondamentalmente psichiche.

Inoltre, Lecta ha aderito da anni all’iniziativa solidale “Business With Social Value” (BWSV), che promuove l’integrazione lavorativa delle persone disabili.

Attraverso Cartiere del Garda, Lecta collabora dal 1997 con il Parco Naturale Adamello Brenta, la più grande zona protetta del Trentino, nelle Alpi Retiche.

Children's hands


Sfide 2017 - 2018 come azienda responsabile

Le nuove turbine installate negli impianti di cogenerazione degli stabilimenti di Motril e Saragozza hanno permesso di ridurre notevolmente nel 2018 le emissioni di NOX nell’atmosfera: rispettivamente di oltre il 90% e il 60%.

Reduced nitrogen oxide

Dal 2017 Lecta valorizza quasi il 100% dei fanghi generati durante il processo produttivo.

Maximized sludge recovery

Nel periodo tra il 2017 e il 2018, Lecta è riuscita a ridurre la produzione di fanghi del 17% rispetto al biennio precedente, grazie alle risorse investite per ottimizzare il processo produttivo.

Lower water consumption in the production process


Investimenti ambientali

Più di 146 milioni di euro negli ultimi 10 anni.

Con l’obiettivo costante di raggiungere la massima efficienza energetica nelle sue azioni e sempre impegnata verso un processo produttivo responsabile e più sostenibile, nel periodo tra il 2017 e il 2018 Lecta ha investito quasi 20 milioni di euro nella sostituzione delle turbine a gas degli stabilimenti di Motril e Saragozza, rimpiazzate da turbine più sostenibili, a basse emissioni.

Inoltre, è stato introdotto un nuovo bruciatore di gas e recuperatore di calore presso lo stabilimento di Leitza mentre a livello generale si sono succeduti vari interventi di ottimizzazione e rivalorizzazione dei fanghi essiccati.