Comunicati stampa

Lecta at Hispack and Packaging Première 2024
IstituzionaleMezzi di stampaProdotti

Lecta presenta le sue innovative soluzioni di imballaggio a Hispack e Packaging Première

IstituzionaleMezzi di stampaProdotti

24/04/2024 00:00

imballaggi | carte speciali | salone

 

Nuovi prodotti funzionali per le applicazioni food service e gli imballaggi flessibili. 

Lecta presenterà alle fiere Hispack e Packaging Première di quest'anno le sue numerose soluzioni per un packaging più sostenibile. In occasione di questi importanti eventi di settore, esporrà la sua ampia gamma di carte funzionali basate sulla circolarità, progettate per sostituire i materiali non riciclabili attualmente utilizzati nel mercato. Tra i progressi più importanti si trovano le nuove carte per il food service e gli imballaggi flessibili, realizzate con materia prima naturale, rinnovabile e certificata, e preparate per essere conferite nei circuiti standard di riciclaggio della carta.

La ricerca e lo sviluppo di soluzioni innovative per la carta fanno parte dell'impegno di Lecta per la sostenibilità. L'azienda lavora per contribuire alla tutela dell'ambiente attraverso la creazione di prodotti di imballaggio riciclabili che riducono l'impatto ambientale.

Alla fiera Hispack (Barcellona, 7-10 maggio 2024) l'appuntamento dell'ecosistema dell'imballaggio nell'Europa meridionale, Lecta presenterà un portafoglio completo di prodotti per l'imballaggio, tra cui cartoncini per pack di alta gamma, soluzioni funzionali per contenitori monouso, carte per sacchetti della spesa e materiali autoadesivi per molteplici applicazioni.

Inoltre, Lecta farà conoscere la sua crescente gamma di carte per imballaggi flessibili con proprietà termosaldanti e barriere protettive. Ispirata alla natura, questa proposta di prodotti riciclabili rappresenta un'alternativa più sostenibile per gli imballaggi nel settore alimentare, cosmetico, della logistica farmaceutica, dei giochi, ecc.

Packaging Première (Milán, 21-23 maggio 2024), fiera focalizzata sulle ultime innovazioni, sulle nuove tecnologie e sulle tendenze future del packaging, si svolge nel cuore del mercato italiano del lusso e della bellezza. In occasione di questo importante evento, Lecta presenterà anche i prodotti premium e versatili della sua ampia gamma di imballaggi flessibili e rigidi.

In ogni fiera, Lecta sarà supportata dalla collaborazione dei suoi distributori: Torraspapel Distribución in Spagna e Polyedra in Italia.

Lecta invita i visitatori di Hispack (Hall 2, Stand F143) e Packaging Première (Hall 4, Stand E124) a scoprire le sue innovative soluzioni di imballaggio, puntando sulla collaborazione tra tutti gli attori della filiera del packaging per promuovere un consumo responsabile e contribuire a creare un mondo più sostenibile.

Per maggiori informazioni su Lecta e sulla sua gamma di carte speciali e funzionali, visitare il sito www.lecta.com.

 

 

Lecta aderisce all'iniziativa "Cartón Circular" per la corretta gestione e il riciclo degli imballaggi industriali in Spagna<img alt="Lecta aderisce all'iniziativa "Cartón Circular"" src="/es/news/PublishingImages/nh_cartonCircular.jpg" width="790" style="BORDER:0px solid;" /><img alt="Lecta aderisce all'iniziativa "Cartón Circular"" src="/es/news/PublishingImages/nd_cartonCircular.jpg" style="BORDER:0px solid;" /> <p> <span lang="es">​​​<a href="https://cartoncircular.es/wp-content/uploads/2024/04/cartoncircular.pdf" target="_blank"><b>Cartón Circular</b></a></span> è lo SCRAP (<span lang="es"><em>Sistema Colectivo de Responsabilidad Ampliada del Productor</em></span>, sistema collettivo di responsabilità estesa del produttore) promosso da diverse associazioni della catena di valore dell'industria della carta e del cartone in Spagna, tra cui <a href="https://www.aspapel.es/" target="_blank"><b>ASPAPEL</b></a> (<span lang="es"><em>Asociación Española de Pasta, Papel y Cartón</em></span>, associazione spagnola di cellulosa, carta e cartone).</p><p>Con questa adesione, Lecta dimostra il proprio impegno per il rispetto delle nuove normative nazionali (<span lang="es"><em>Real Decreto de Envases y Residuos de Envases 1055/2022</em></span>, Decreto Reale sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio 1055/2022) per garantire la gestione corretta e responsabile degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio che immette sul mercato al momento della commercializzazione dei suoi prodotti.</p><p>Far parte di questa iniziativa consentirà a Lecta di contribuire al raggiungimento degli obiettivi di raccolta e riciclaggio dei materiali di imballaggio che l'Unione Europea ha stabilito per il 2030.</p><p>Lecta incoraggia le aziende che fanno parte del nostro settore a conoscere i vantaggi e le opportunità offerte da <span lang="es">Cartón Circular​</span>, lo SCRAP del nostro settore, per contribuire con imballaggi più sostenibili da usare nella commercializzazione dei nostri prodotti.<br></p><p>Per ulteriori informazioni sull'iniziativa <span lang="es">Cartón Circular</span>, si può visitare <a href="https://cartoncircular.es/" target="_blank"><b>cartoncircular.es</b></a></p>16/06/2024 22:00:00Gruppo Lecta Prodotti Sostenibilità Investitori Notizie <ddd/> Chi siamo Sedi Lavora per Lecta Organizzazione commerciale Organizzazione industriale Perché Lecta <ddd/> https://www.lecta.com/it/news/Pagine/Lecta-joins-the-Carton-Circular-initiative-for-the-management-and-recycling-of-industrial-packaging-in-Spain.aspxLecta aderisce all'iniziativa "Cartón Circular" per la corretta gestione e il riciclo degli imballaggi industriali in Spagna
Lecta pubblica il suo Rapporto sulla Sostenibilità 2023<img alt="" src="/es/news/PublishingImages/nh_2023_ESG_Report.png" style="BORDER:0px solid;" /><img alt="" src="/es/news/PublishingImages/nd_2023_ESG_Report.png" style="BORDER:0px solid;" /><p>Lecta pubblica il <strong> <a href="https://cmspro.lecta.com/DownloadAreaDocuments/Lecta2023SustainabilityReport.pdf" target="_blank">Rapporto sulla Sostenibilità 2023</a></strong> riaffermando il suo forte impegno a favore della sostenibilità, nonché il suo costante progresso verso gli obiettivi fissati nell'Agenda 2030.</p><p>Nell'ambito della sua strategia ESG (Environmental, Social & Governance) come pilastro fondamentale della sua strategia aziendale, questo secondo Rapporto sulla Sostenibilità di Lecta esamina l'evoluzione degli indicatori chiave di prestazione (KPI) definiti nel 2022 nelle tre aree ESG principali e offre una visione ancora più completa e dettagliata dei risultati raggiunti e dei progressi compiuti.</p><p> <em>“Fissando obiettivi di sostenibilità ambiziosi e implementando misure concrete, stiamo contribuendo attivamente a un mondo più sostenibile. In qualità di CEO, sono orgoglioso di riferire sui nostri continui sforzi per ridurre l'impatto ambientale e l'impronta di carbonio, dare priorità alle risorse rinnovabili e promuovere la responsabilità sociale in tutte le nostre attività"</em>, afferma Gilles Van Nieuwenhuyzen, CEO di Lecta.</p><p>Una performance ambiziosa e responsabile in termini di sostenibilità è una questione fondamentale per Lecta, motivo per cui è pienamente in linea con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite, contribuendo a 11 dei 17 obiettivi fissati, che vengono dettagliati nelle pagine del Rapporto.</p><p>La sua impegnativa tabella di marcia per la riduzione delle emissioni di CO<sub>2</sub> e il suo piano di decarbonizzazione ed efficienza energetica, sono fattori chiave per contribuire a proteggere l'ambiente e il clima. Lecta pubblica quindi i suoi progressi nel calcolo dell'impronta di carbonio dell'organizzazione (OCF) e dell'impronta di carbonio del prodotto (PCF), basati sulla metodologia SBTi (Science-Based Targets initiative) per un'economia a basse emissioni di carbonio.</p><p>Anche i principi e i progressi nelle questioni sociali e di <em>governance</em> sono inclusi nel Rapporto sulla Sostenibilità 2023 di Lecta. Con la chiara priorità di garantire la massima salute e sicurezza dei propri dipendenti e il rispetto delle persone e delle comunità in cui è presente. Oltre alle solide basi del Codice Etico del Gruppo, le nuove politiche e normative implementate nell'ultimo anno sono servite a rafforzare ulteriormente l'alto livello di etica aziendale di Lecta.</p><p>All'insegna dello slogan <em>Creando con passione</em>, il Rapporto è presentato attraverso i suggestivi tratti e le opere di diversi artisti degli ultimi due secoli. Pittori famosi e innovativi come Edvard Munch, Paul Klee, Juan Gris, Wassily Kandinsky, Vincent Van Gogh, Paul Cézanne, tra gli altri, che, con precisione, creatività e tecnica hanno creato opere uniche e durature. Una similitudine che fa proprio al caso nostro, perché anche noi in Lecta siamo appassionati del nostro lavoro e ci applichiamo con rigore e precisione, una pennellata dopo l'altra, per creare un'azienda più sostenibile e duratura nel tempo.</p><p>I nostri risultati in termini di sostenibilità non sarebbero possibili senza la collaborazione dei nostri dipendenti, clienti, fornitori e stakeholder. Vi ringraziamo tutti per l'impegno e vi invitiamo a conoscere i progressi compiuti nel nostro Rapporto sulla Sostenibilità 2023, disponibile nella sezione Sostenibilità del sito <a href="/">www.lecta.com</a></p>​<br>04/06/2024 22:00:00Gruppo Lecta Prodotti Sostenibilità Investitori Notizie <ddd/> Chi siamo Sedi Lavora per Lecta Organizzazione commerciale Organizzazione industriale Perché Lecta <ddd/> https://www.lecta.com/it/news/Pagine/lecta-2023-sustainability-report.aspxLecta pubblica il suo Rapporto sulla Sostenibilità 2023