COMUNICATI STAMPA

Lecta Reduced Energy Consumption
IstituzionaleMezzi di stampaSostenibilità

Lecta riduce del 60% il consumo energetico derivato dall'illuminazione delle sue fabbriche

18/11/2020 19:00

parametri ambientali | stabilimenti | efficienza energetica

​​​​​​​​​​​​

Lecta persegue il suo obiettivo ambientale di ottimizzazione energetica.

Tenendo fede al suo fermo impegno per il rispetto dell'ambiente nello sviluppo della sua attività produttiva, Lecta ha rinnovato l'illuminazione delle fabbriche di Saragozza, Sant Joan les Fonts e Motril (Spagna). Questo progetto di miglioramento dell'efficienza energetica, realizzato in collaborazione con la compagnia spagnola di energia rinnovabile Acciona, è consistito nel cambiare tutta l'illuminazione degli impianti di tali stabilimenti, sostituendo la tecnologia convenzionale con nuova illuminazione a LED.

Questa prima fase fa parte di un piano energetico globale il cui obiettivo è ottimizzare la gestione energetica delle cinque fabbriche che l'Azienda ha in Spagna.

Prima di realizzare i diversi progetti del piano - gran parte dei quali sono attualmente in fase di sviluppo - sono stati effettuati vari audit e un'analisi esaustiva della situazione di partenza in ogni stabilimento.

Dopo un anno e mezzo, si valutano già positivamente i risultati ottenuti dall'esecuzione dei primi progetti, come questo appena concluso, che consente un notevole miglioramento del risparmio energetico e della manutenzione degli impianti di illuminazione. In totale, Lecta ha ottenuto una riduzione energetica superiore al 60%, evitando anche l'emissione annua di 500 tonnellate di CO2 nell'atmosfera.

Va notato che, con questa implementazione, Lecta rispetta rigorosamente i requisiti di inquinamento luminoso, anticipando le nuove normative europee già adottate in varie Comunità Autonome della Spagna. Allo stesso modo, rinnovando l'illuminazione delle fabbriche, vengono rispettate le normative del settore per i clienti dell'industria alimentare in materia di illuminazione.

Maggiori informazioni sulle attività di Lecta come azienda socialmente responsabile su: www.lecta.com.