COMUNICATI STAMPA

Environmental Report 2019
IstituzionaleInvestitoriMezzi di stampaSostenibilità

Lecta pubblica il nuovo Rapporto Ambientale

08/10/2019 09:55

rapporto ambientale | parametri ambientali | responsabilità sociale

​​​​​

Una revisione rigorosa e trasparente del proprio contributo alla riduzione dell'impatto ambientale come azienda impegnata e responsabile.

In linea con l'impegno e la scommessa sulla sostenibilità, Lecta svolge la propria attività imprenditoriale attenendosi ai più alti livelli di esigenza in tale ambito, per continuare a garantire prodotti innovativi, sicuri e responsabili, frutto di un processo produttivo altrettanto responsabile e rispettoso verso l'ambiente.

In un momento di massima sensibilizzazione verso la conservazione delle risorse naturali e la protezione del nostro pianeta, Lecta evidenzia nuovamente i notevoli progressi compiuti in quest'area, frutto del lungo percorso di buone pratiche e degli importanti investimenti realizzati in nuove tecnologie più sostenibili e in progetti di miglioramento ambientale in tutte le sue fabbriche. Tenendo conto di questo obiettivo prioritario, negli ultimi 10 anni l'azienda ha investito in totale più di 146 milioni di euro.

Senza dubbio il forte impegno profuso si rispecchia nuovamente nell'evoluzione dei parametri ambientali, raccolti nel nuovo Rapporto Ambientale di Lecta, che provengono principalmente dalle Dichiarazioni Ambientali di tutte le sue fabbriche, verificate precedentemente da un ente indipendente. Anche il conseguimento degli obiettivi fissati per tale periodo testimonia l'impegno di Lecta e l'ottimo lavoro svolto. Solo per citare qualche esempio: le nuove certificazioni di sicurezza alimentare, la rivalorizzazione di quasi il 100% dei fanghi generati durante il processo produttivo o la notevole riduzione delle emissioni di ossidi di azoto (NOx).

Con l'obiettivo costante di contribuire a ridurre l'impatto ambientale, per i prossimi due anni Lecta si impegna a superare nuove sfide in questa materia. Tali sfide vengono evidenziate nell'attuale Rapporto e verranno esaminate pubblicamente in quello successivo.

Come di consueto, il nuovo Rapporto Ambientale​ di Lecta si pubblica in inglese, spagnolo, francese e italiano. Inoltre, per chi volesse scaricare una copia in formato pdf, la versione completa è disponibile alla sezione Sostenibilità del sito www.lecta.com.


​​

 

 

Lecta aumenterà i prezzi delle carte termiche dal 10% al 12%<p>​​​​​​​​​​​​</p><p><b>Lecta annuncia un aumento dei prezzi per i nuovi ordini di carta termica che varierà dal 10% al 12%.</b></p><p>Tale aumento è necessario per compensare il continuo e rilevante incremento dei costi di produzione e di trasporto e per ripristinare la nostra redditività. L'aumento dei prezzi avrà effetto immediato.</p><p>L'organizzazione commerciale di Lecta è a disposizione dei clienti per fornire informazioni specifiche su come l'aumento sarà applicato nei diversi paesi.</p><div> <br> </div> <br>14/01/2021 13:10:00https://www.lecta.com/it/news/Pagine/Lecta-Increases-Prices-of-Thermal-Papers-by-10-to-12-per-cent.aspxLecta aumenterà i prezzi delle carte termiche dal 10% al 12%
Lecta fa un passo avanti come azienda responsabile grazie al nuovo imballo riciclabile Adestor<p>​​​​​​​​​​​​</p><p><b>Una carta da imballo 100% riciclabile e priva di plastica per l'impacchettatura di fogli in risma.</b></p><p>Lecta rafforza il suo impegno per la sostenibilità, lavorando allo sviluppo di soluzioni innovative volte a ridurre il proprio impatto ambientale e promuovere l'economia circolare. </p><p>Per questo motivo in questo nuovo rifascio abbiamo sostituito lo strato filmico di polietilene con una <b>barriera funzionale protettiva</b>, ottenendo una carta da imballo totalmente priva di plastica che garantisce condizioni ottimali di protezione e il corretto stoccaggio dei prodotti adesivi Adestor. In questo modo contribuiamo a una riduzione annua di 27 tonnellate di plastica consumata e il suo equivalente in emissioni di CO<sub>2</sub> di 94,5 tonnellate, secondo il metodo ufficiale di calcolo dell'impronta di carbonio definito dal www.ciel.org (<span lang="en"><em>Center for International Environmental Law</em></span>).</p><p>Questa nuova carta da imballo prodotta da Lecta è riciclabile al 100% e soddisfa i requisiti della norma EN:13430 in vigore sugli imballaggi recuperabili.</p><p>Tramite questo lancio e questo gesto come azienda responsabile, facilitiamo il processo di riciclo della carta da imballo minimizzando l'impatto ambientale e riducendo anche i costi associati al relativo smaltimento.</p><p>Inoltre la <a href="https://cmspro.lecta.com/MarquetingMaterialsDocuments/AdestorRecyclableSoftWrapPaper_it.pdf" target="_blank"><b>nuova carta da imballo</b></a>, che si userà per l'impacchettatura di fogli adesivi Adestor, è certificata FSC® C011032, garantendo così che viene prodotta con cellulosa proveniente da foreste gestite in modo responsabile.</p><p>Con meno plastica e più carta, proteggiamo meglio sia i nostri prodotti che il nostro ambiente.</p><p>Maggiori informazioni sulla gamma Adestor e sui prodotti di Lecta alle rispettive pagine <a href="https://www.adestor.com/it-IT/Pagine/default.aspx" target="_blank">www.adestor.com</a> e <a href="/it">www.lecta.com</a>.</p><div> <br> </div><div>​<br></div><br>02/12/2020 09:15:00https://www.lecta.com/it/news/Pagine/Lecta-Goes-One-Step-Further-As-a-Responsible-Company-with-New-Adestor-Recyclable-Packaging.aspxLecta fa un passo avanti come azienda responsabile grazie al nuovo imballo riciclabile Adestor