COMUNICATI STAMPA

Lecta opera già secondo la norma ISO 45001
IstituzionaleMezzi di stampaSostenibilità

Lecta opera già secondo la norma ISO 45001

15/05/2020 12:10

ISO 45001 | certificazioni | salute e sicurezza

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

ISO 45001: il nuovo standard internazionale di riferimento per la gestione della Salute e Sicurezza sul lavoro.

Come previsto, Lecta ha completato in tutti i suoi centri produttivi il processo di adattamento della certificazione OHSAS 18001 alla nuova norma ISO 45001 per i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro.

Questa nuova certificazione internazionale sostituirà la OHSAS 18001 agli inizi di marzo 2021. Lecta ha pertanto portato a termine il periodo di transizione con tranquillità e congruo anticipo.

La certificazione ISO 45001 comporta la rigorosa osservanza di elevati requisiti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, proprio come avviene con gli altri standard, ISO 9001, ISO 50001 e ISO 14001, nei rispettivi ambiti: qualità, energia e ambiente. Su tali standard basa Lecta basa il suo Sistema di Gestione Integrato, così come si stabilisce nella corrispondente Politica del LIMS (Lecta Integrated Management System).

L'ottenimento di questa nuova certificazione multisito o di gruppo per tutte le sue fabbriche, consente a Lecta di riaffermare la sua posizione come azienda responsabile e competente, in grado di dare risposte sicure e rigorose ai mercati più esigenti. Il tutto sempre nell'ottica del miglioramento continuo e coerentemente con l'impegno di totale trasparenza nei confronti dei suoi clienti, dipendenti, gruppi di interesse e la società in generale.

Per maggiori informazioni sul gruppo Lecta, visitare il sito www.lecta.com.




 

 

Lecta propone un originale gioco di immagini doppie nel suo calendario 2020<p>​​​​​​​​ <br></p><p> <strong>Una strizzata d’occhio alla particolarità numerica del 2020.</strong></p><p>Il 2020 è l'unico anno del XXI secolo le cui quattro cifre vengono date dalla duplicazione di un insieme di due cifre. Una circostanza straordinaria che non si ripeterà fino al 2121.</p><p>Lecta ha voluto mostrare questa insolita particolarità nel suo calendario per il 2020. Venti venti, due due, due zeri, due venti. Due sguardi, due fiori, due caffè, due bambini, due... Sono due mezze dozzine di attraenti immagini con l'idea del "duo" come protagonista.</p><p>L'attrazione e la forza plastica della dualità, non della ripetizione. Perché le individualità di ciascun duo non sono identiche bensì parallele.</p><p>Per potenziare al massimo i colori e i particolari delle immagini, Lecta ha scelto una carta patinata opaca dalla sua vasta gamma di carte di alta qualità per il <a href="/_layouts/15/FIXUPREDIRECT.ASPX?g=premium+publishing+and+printing&WebId=b8bd4444-f07e-4f0e-b71e-061e6213f6b7&TermSetId=c4251e8c-287e-488e-a822-5f2c5260d76e&TermId=67fac721-37d8-4331-94f2-23ccda81a113"><strong>settore editoriale</strong></a>.</p><p>Per maggiori informazioni potete visitareil sito <a href="/it">www.lecta.com</a>.</p><div> <br> </div><div> <br> </div>13/12/2019 11:20:00https://www.lecta.com/it/news/Pagine/A-Creative-Interplay-of-Dual-Images-in-Lecta-s-2020-Calendar.aspxLecta propone un originale gioco di immagini doppie nel suo calendario 2020
Additional Reduction of Lecta CWF 2S Production Capacity<p>​<span lang="EN-US" style="font-size:11pt;line-height:107%;font-family:calibri, sans-serif;">​​​​</span></p><p>​ <span lang="EN-US" style="font-size:14px;line-height:107%;font-family:cooperhewitt;">​Continuing with i​ts strategy defined in 2013, Lecta is gradually adapting its production, reducing its capacity and dependency on its CWF 2S product line. In 2016 the additional reduction capacity will be approximately 50,000 tons.<br><br> The main steps have been the closure of the Condat L6 in 2013, with a capacity reduction of 130,000 tons, and around 160,000 tons of CWF capacity shifted to base paper production at the Zaragoza and Motril mills from 2014 to 2016 after the closure of Sarria de Ter and Uranga mills.<br><br> As a consequence, Lecta’s total CWF 2S capacity reduction during this period will be approximately 290,000 tons.</span></p>​​24/10/2015 22:00:00https://www.lecta.com/it/news/Pagine/Additional-Reduction-of-Lecta-CWF-2S-Production-Capacity.aspxAdditional Reduction of Lecta CWF 2S Production Capacity