COMUNICATI STAMPA

InvestitoriIstituzionale

Nuovo Rapporto Ambientale di Lecta

01/02/2014

​​


Il Gruppo Lecta è uno dei maggiori produttori mondiali di carta patinata senza legno e uno dei leader nel mercato europeo delle carte speciali. E' composto da tre aziende di lunga tradizione nei rispettivi paesi di origine: Cartiere del Garda in Italia, Condat in Francia e Torraspapel in Spagna.

Attualmente il Gruppo Lecta dispone di 9 stabilimenti con una capacità produttiva totale di circa 2 milioni di tonnellate ed è riconosciuto a livello mondiale come un fornitore affidabile, flessibile, orientato al cliente e leader in materia di sostenibilità ambientale.

Grazie ad una lunga esperienza in buone pratiche e a più di 105 milioni di Euro destinati a progetti di miglioramente ambientale dal 2006, Lecta è riuscita ad ottenere le più esigenti certificazioni di gestione ambientale e di qualità, oltre a minimizzare il proprio impatto sull'ambiente.

Tutti i centri produttivi del Gruppo dispongono della certificazione di qualità ISO 9001, delle certificazioni di gestione ambientale ISO 14001 ed EMAS e della certificazione sull'efficienza energetica ISO 50001. Lecta è anche in grado di garantire l'origine sostenibile del legno che utilizza per la fabbricazione dei propri prodotti, attenendosi rigorosamente al nuovo Regolamento Europeo del legno (EUTR) e agli standard della Catena di Custodia PEFC e FSC, offrendo così la massima credibilità e trasparenza nelle proprie attività.

Negli ultimi anni Lecta è riuscita a ridurre significativamente il proprio impatto ambientale: ha diminuito del 10% le emissioni di CO2, di un 12% l'uso di acqua e di circa un 30% il quantitativo di fanghi essicati inviati in discarica dal 2006. Questi sono solo alcuni esempi del forte impegno da parte di Lecta per essere sempre più un'azienda rispettosa dell'ambiente.

In linea con la volontà di trasparenza, impegno e responsabilità nella comunicazione delle performance ambientali, i dati presenti nel Rapporto Ambientale sono stati valutati e verificati da un'organizzazione indipendente, così come specificato nel relativo allegato.

Il nuovo Rapporto Ambientale di Lecta è disponibile in quattro lingue: inglese, spagnolo, francese e italiano.

Vi invitiamo a scaricare il PDF completo dal sito sulla sostenibilità di Lecta.

​​